In Primo Piano

Hong Kong disturberà il grande giorno della Cina?

Hong Kong disturberà il grande giorno della Cina?

[Roberto Del Latte] Le strade sono monitorate, i soldati hanno fatto le prove e i droni invisibili sono pronti all’azione. Pechino è pronta a celebrare il 1° ottobre il 70° anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese. Da parte di Hong Kong non ci saranno degli auguri di buon compleanno, infatti le proteste che l’hanno scossa per oltre tre mesi non sono ancora finite.

Politica

Pegasus l’app israeliana che spia giornalisti e dissidenti

Pegasus l’app israeliana che spia giornalisti e dissidenti

[Roberto Del Latte] L’app Pegasus, creata dal gruppo israeliano NSO, è uno spyware che sfrutta alcune vulnerabilità di Whatsapp per impossessarsi di dati e funzioni degli ignari possessori di smartphone che subiscono l’attacco. Un’indagine durata sei mesi ha portato a galla l’uso improprio dei clienti che hanno utilizzato quest’app che ha messo a rischio le libertà individuali delle persone.

Attualità

eCommerce: il futuro astratto del Commercio

eCommerce: il futuro astratto del Commercio

[Leonardo Cristiano] Quanto è cambiato il nostro modo di fare shopping? Per i nativi digitali è innato utilizzare la Rete per completare i propri acquisti. Ma l’economia è sempre in evoluzione e nell’ultimo decennio sono nate nuove forme di eCommerce: dai servizi a sottoscrizione fino alle piattaforme per creativi, tutte le transazioni e gli acquisti diventano sempre più volatili, sempre di più astratte. Dall’equazione degli acquisti, il fattore umano sta sempre più scomparendo.

Economia

Cinema e Musica

Stefano Cucchi: sulla pelle di tutti

Stefano Cucchi: sulla pelle di tutti

[Mariachiara Elia] Ad uccidere Stefano Cucchi non fu solo la violenza dei carabinieri ma anche la silente connivenza di un intero sistema carcerario prima e la coscienza sopita di un’intera nazione poi.

Il film “Sulla mia pelle” ci costringe a fare i conti con tutto.

Weird as fuck – The End of the Fucking World

Weird as fuck – The End of the Fucking World

[Vincenzo Matarrese] Siamo solo alla prima settimana del 2018 ma Netlfix ha rilasciato una delle serie rivelazione di quest’anno. The End of the Fucking World è una black comedy, un road movie, un film generazionale. E forse qualcos’altro. Ne racconto in quest’articolo scritto tutto d’un fiato, complice la grossa ispirazione ricevuta dalla serie e dai personaggi.